Choosing Tomorrow

sinergia tra giovani studenti e anziani

COSA

Un progetto dal doppio obiettivo: popolare le periferie del paese dando borse di studio a giovani universitari, in cambio del loro volontariato a favore degli anziani bisognosi. 

chi

I giovani a cui vengono date le borse di studio vengono spinti a frequentare le università che si trovano a nord e a sud del paese, in Galilea o nel Neghev, le aree che più hanno bisogno di essere popolate.
Gli anziani che vengono seguiti dai volontari sono specialmente dei sopravvissuti all’Olocausto: sono 162.000 in Israele al 2022. Circa la metà sono senza famiglia e quindi con grande necessità di compagnia e assistenza. 50.000 vivono sotto la soglia della povertà. I ragazzi diventano il mezzo attraverso cui tramandare la propria memoria storica.

perché

La partecipazione a Choosing Tomorrow incoraggia la nascita di reti di giovani adulti attivi nelle comunità periferiche. Il programma è incentrato sull’energia di fantastici studenti universitari che assolvono anche al bisogno critico di compagnia e assistenza degli anziani, creando contemporaneamente un forte senso di comunità e responsabilità attorno ai principi di inclusione civica, memoria e giustizia sociale.
Uno degli aspetti unici di Choosing Tomorrow – La’ad è il rapporto a tu per tu che viene costruito durante le visite degli studenti a casa dei sopravvissuti, diventando amici oltre che sostenitori e fonte di supporto. Gli studenti possono anche accompagnarli  al parco, ad eventi culturali o nelle caffetterie; aiutano con necessità ordinarie come compilare moduli, sbrigare faccende di casa, commissioni e accompagnandoli alle visite mediche. 

come aiutare

Con la tua donazione di €6.500 un ragazzo/a  riceverà una borsa si studio per frequentare l’università nel Neghev o in Galilea.
Sono previste anche donazioni d’emergenza di €1.250 per gli anziani che ne hanno bisogno. 

Donazioni di qualsiasi entità sono fondamentali per supportare il programma.

mersin escort - escort