[separator style=”center” title=”Shir Peled”]

Shir Peled è stata tra le prime donne a prestare servizio come agente sotto copertura nell’unità d’elite di contro terrorismo della Polizia di Frontiera Israeliana. Il suo ruolo era di infiltrarsi nelle comunità ostili nella Cisgiordania ed a Gerusalemme Est.

Non solo il suo ruolo sotto copertura era molto rischioso, ma ha dovuto anche affrontare le difficoltà di essere una delle prime donne ad inserirsi in un ambiente quasi tutto maschile.

Dieci anni dopo la fine del suo servizio nella Polizia di Frontiera Israeliana, Shir continua a condividere la sua personale storia di servizio militare e di integrazione delle donne nei ruoli chiave dell’esercito. La sua è una storia militare ma anche di lotta per la parità tra i sessi nella società.