[separator style=”center” title=”Shana Tova – Buon 5779″]

Cari amici,

Con il cuore desidero inviare a tutti voi gli auguri per un anno sereno e in salute. Voglio ringraziare tutti i nostri donatori che consentono a Israele di emergere tra le nazioni, con tutti problemi che accompagnano ogni Paese, ma anche con soluzioni che nonostante l’odio di molti consentono a Israele di diffondere nel mondo progresso e benessere.

Sono tempi bui per gli ebrei in molti Paesi europei a noi vicini. E ricorre in questi giorni in Italia l’anniversario delle Leggi Razziali del 1938. Allora chi voleva fuggire dall’Europa lo dovette fare in un clima di terrore, e molti non riuscirono a trovare asilo in nessun posto e perirono. Oggi esiste Israele. E questo è un miracolo che ci consente di essere orgogliosi della nostra storia e di vivere a testa alta sapendo che il dramma non potrà ripetersi.

Ma solo se Israele resterà forte.
E il Keren Hayesod ormai da 100 anni ha questa missione.
Sosteneteci.
Pensateci per i vostri lasciti ereditari. 
Ma anche nelle piccole cose quotidiane.

Vi aspettiamo il 29 settembre all’Auditorium di Milano per il grande Concerto della Speranza.
Giovani da Gerusalemme che suonano per il futuro dei giovani in Israele e ora anche in Italia garantito dal programma Net@.
Per informazioni www.khitalia.org
Vi aspetto!

Prenota il tuo posto al Concerto della Speranza

Fai una donazione online

Il messaggio di Rosh Hashanah del Primo Ministro di Israele