[separator style=”center” title=”Sviluppato al Technion un nuovo disinfettante anti Covid-19″]

I ricercatori della facoltà di Ingegneria Chimica Wolfson del Technion di Haifa, l’Università che riceve i fondi dal Keren Hayesod, stanno sviluppando un nuovo tipo di disinfettante a basso costo che interrompe il processo d’infezione e rimane attivo nel tempo. L’equipe del Professor Shady Farah ha ricevuto una sovvenzione di ricerca dal EIT (Istituto Europeo per l’Innovazione e la Ricerca) per sviluppare questo nuova arma contro il Covid-19.

Il Coronavirus sopravvive sulle superfici per lungo tempo aumentando il rischio di infezione dovuta al contatto con le superfici contaminate. Il nuovo prodotto ha due vantaggi rispetto ai classici disinfettanti come l’ammoniaca. Blocca il processo di infezione del virus, usando i polimeri anti virali che ne alterano la struttura, ed è resistente alla luce solare e non evapora velocemente rendendolo efficace per un tempo maggiore rispetto ai classici disinfettanti.

Leggi l’articolo originale in inglese su Israel Hayom https://www.israelhayom.com/2020/05/25/technion-presents-not-your-typical-disinfectant/

Torna alla Homepage