[separator style=”center” title=”Keren Hayesod fornisce alle case di riposo Amigour materiale protettivo per Covid-19″]

Le strutture ospitanti migliaia di sopravvissuti all’olocausto, che per età sono i più vulnerabili, mancavano del budget per l’acquisto di disinfettanti, mascherine e guanti protettivi. A donare per questa esigenza è stata la comunità ebraica svedese e quella cristiana di Monaco di Baviera. Si è così potuto rinforzare anche il personale addetto per seguire meglio chi si trova in quarantena.