[vc_row][vc_column width=”1/6″][/vc_column][vc_column width=”2/3″][vc_empty_space][vc_column_text]

Chi siamo

[/vc_column_text][vc_column_text css=”.vc_custom_1614768621042{background-color: #ffffff !important;}”]

Sede Keren Hayesod a Jerusalemme
Sede Keren Hayesod a Gerusalemme

Il Keren Hayesod è il leader mondiale tra le istituzioni nazionali di raccolta fondi per il Popolo di Israele, ovvero è il braccio finanziario del Movimento Sionista e dell’Agenzia Ebraica.

Chiunque voglia supportare Israele come patria Ebraica, migliorare le condizioni di vita del Popolo di Israele e rafforzare la sua connessione con le comunità Ebraiche nel resto del mondo può esprimere il proprio impegno contribuendo con fondi per attività, progetti e iniziative che il Keren Hayesod ritiene essere prioritari.

Il Keren Hayesod è e continuerà ad essere il ponte che incarna questa connessione indistruttibile, e che permette di agire collettivamente lavorando per un Israele forte al centro del mondo Ebraico, un Israele che sia porto sicuro e possa dare una casa e a tutti gli Ebrei, un Israele di successo del quale ognuno possa essere orgoglioso.[/vc_column_text][vc_column_text]

Avvalendosi di numerosi volontari e di seri professionisti, il Keren Hayesod lavora insieme ai suoi donatori per raccogliere fondi destinati al miglioramento del benessere del Popolo di Israele attraverso progetti che:

  • Supportano l’Aliyah (immigrazione) e favoriscono l’integrazione in Israele
  • Rafforzano la società israeliana migliorando la qualità di vita degli abitanti delle periferie geografiche e sociali del paese
  • Rafforzano l’identità ebraica e la connessione tra i giovani Ebrei nel mondo e in Israele
  • Affrontano emergenze riguardanti il Popolo di Israele
  • Rispondono ai bisogni in evoluzione e affrontano le priorità nazionali secondo i diversi momenti storici

Dalla fondazione dello Stato a oggi, il Keren Hayesod è stato di aiuto all’Agenzia Ebraica per l’Aliyah di 3 milioni di persone. Solo nel periodo fra il 1990 e il 2000 il Keren Hayesod ha dato il suo contributo all’immigrazione di un milione di olim.

Il lavoro del Keren Hayesod si basa sulle lezioni della storia del Popolo Ebraico e al suo centro c’è sempre il principio ebraico della mutua responsabilità – ערבים זה לזה, Arevim zeh lazeh.[/vc_column_text][vc_column_text]

Il Keren Hayesod fu fondato a Londra nel 1920 per essere il braccio operativo di raccolta fondi dell’Agenzia Ebraica e del Movimento Sionista.

Nel 1956 il Parlamento approvò la Legge Keren Hayesod, riconoscendo lo status speciale dell’organizzazione e il suo ruolo unico. La legge è tutt’oggi valida e mette Israele in una posizione di collegamento unica col mondo ebraico e gli Amici di Israele.

Sin dalla sua fondazione, il Keren Hayesod è stato in prima linea nella crescita e nel progresso di Israele. La sua storia è inestricabilmente intrecciata a quella dello Stato, del Popolo di Israele e delle comunità ebraiche nel mondo. 

Durante i primi decenni di attività, il Keren Hayesod si concentrò sull’Aliyah, partecipò al nascere di oltre 900 centri rurali e urbani; sviluppò le reti economiche, industriali, educative e culturali del futuro Stato. In seguito supportò la nascita di istituzioni pubbliche e nazionali tra cui la linea aerea di bandiera El Al, la Compagnia Elettrica Israeliana, l’Orchestra Filarmonica Israeliana e l’Università Ebraica.

Oggi il Keren Hayesod conduce più di 60 campagne di raccolta fondi in oltre 40 Paesi e parla in 9 lingue.[/vc_column_text][/vc_column][vc_column width=”1/6″][/vc_column][/vc_row][vc_row disable_element=”yes”][vc_column width=”1/6″][/vc_column][vc_column width=”2/3″][vc_empty_space][vc_column_text css=”.vc_custom_1614610451027{background-color: #ffffff !important;}”]

Sede Keren Hayesod a Jerusalemme
Sede Keren Hayesod a Gerusalemme

Il Keren Hayesod, istituzione nazionale dello Stato d’Israele, rappresenta da oltre 100 anni il principale braccio operativo di raccolta fondi del Movimento Sionista e dell’Agenzia Ebraica, facendosi ponte vivente fra milioni di ebrei della Diaspora e lo Stato d’Israele.

Il governo israeliano desidera esprimere la sua profonda gratitudine alle generazioni di donatori del Keren Hayesod che hanno contribuito alla creazione dello Stato Nazionale del popolo ebraico.

Il governo israeliano vuole rinnovare e ratificare tale cooperazione nel proseguimento dello sviluppo dello Stato d’Israele.[/vc_column_text][vc_column_text]In tutta Europa i segnali di antisemitismo si fanno sempre più preoccupanti. Israele non sta a guardare passivamente. A noi amici del Keren Hayesod la missione di consentire una azione efficace di contrasto e di salvataggio con le nostre donazioni a Israele.

Gli obiettivi principali del Keren Hayesod sono il salvataggio degli ebrei dalle zone di pericolo, la loro emigrazione in Israele e il finanziamento delle spese connesse alla loro integrazione. Il Keren Hayesod è presente in tutti i luoghi del mondo dove gli ebrei vivono in difficili condizioni. Solo nel periodo fra il 1990 e il 2000 il Keren Hayesod ha dato il suo contributo all’immigrazione di un milione di olim.

Dalla fondazione dello Stato a oggi, il Keren Hayesod è stato di aiuto all’Agenzia Ebraica per l’aliyah (immigrazione in Israele) di 3 milioni di persone, contribuendo anche al processo di integrazione nel Paese con una particolare attenzione all’educazione di giovani e adulti.[/vc_column_text][vc_column_text]È dal 1920 che il Keren Hayesod – United Israel Appeal (Appello Unificato per Israele) è in prima linea nel sostenere la nascita e lo sviluppo dello Stato di Israele. La storia del Keren Hayesod è inevitabilmente intrecciata con lo Stato di Israele ed il movimento Sionista.

Sin dai primi anni dalla sua fondazione il Keren Hayesod, grazie alle donazioni raccolte nel mondo, ha aiutato decine di migliaia di ebrei a fuggire dall’Europa con destinazione Eretz Yisrael. Il KH ha anche sostenuto l’assorbimento dei nuovi immigrati creando oltre 900 insediamenti urbani e rurali per dare casa e lavoro e contribuendo così allo sviluppo dell’economia, industria, educazione e cultura della futura nazione.

Dopo la fondazione dello Stato di Israele il Keren Hayesod – UIA- è divenuto una “Istituzione Nazionale” di Israele. Nel 1956 la “Legge del Keren Hayesod” ha sancito lo status unico dell’organizzazione.

Oggi il KH -organizzazione non-profit- opera in collaborazione con gli ebrei di tutto il mondo, l’ufficio del Primo Ministro di Israele e la Jewish Agency con l’obiettivo di promuovere le priorità nazionali dello Stato di Israele e degli Ebrei nel mondo.

Il Keren Hayesod negli anni ha continuato a crescere e a espandersi: oggi è il fulcro mondiale per la partnership con Israele. Il KH organizza oltre 60 campagne in più di 45 nazioni nel mondo. In molte nazioni anche con il contributo delle campagne organizzate dalla Women’s Division e Young Leadership. Oltre alle classiche donazioni annuali, il KH offre ai donatori anche l’opzione di costituire lasciti ereditari o la creazione di un fondo di investimento.

A distanza di più di novanta anni il Keren Hayesod ha trasformato la sua visione in una fiorente realtà. Grazie al supporto di leader eccellenti, il KH continua ad essere un network unico che collega le Comunità Ebraiche dei cinque continenti, facendo da ponte verso la terra natia ancestrale.

La sede generale del KH a Gerusalemme, sotto la direzione del Presidente Mondiale e del Direttore Generale, è responsabile della gestione globale dell’organizzazione, incluse le campagne mondiali e le attività di fundraising nel mondo.[/vc_column_text][/vc_column][vc_column width=”1/6″][/vc_column][/vc_row]

adana escort - escort adana - mersin escort - escort mersin - escort