Youth Futures

In Israele vi sono oltre 300.000 ragazzi e ragazze definiti "a rischio", che spesso crescono in ambienti violenti senza ricevere alcun tipo di sostegno. L'iniziativa Youth Futures incoraggia i giovani svantaggiati a coltivare il proprio talento e a sviluppare le potenzialità individuali; per la prima volta nella loro vita, questi ragazzi non solo hanno un sogno, ma anche gli strumenti per realizzarlo. Il programma offre tutor personali, detti anche "Trustee", che guidano i giovani e le loro famiglie per un periodo di 3/4 anni.

Nel 2014, Youth Futures ha aiutato 5.000 ragazzi e ragazze, e le loro famiglie, in 36 centri nella periferia geografica e sociale del Paese.

"Ho avuto una seconda possibilità nella vita!!!"

Quando Tzlil era piccola, sua madre era affetta da una malattia cronica e suo padre era sempre al lavoro. "Non avevo nessuno che mi desse il sostegno emotivo di cui avevo bisogno", dice. Tzlil aveva messo da parte dei soldi per l'università lavorando, ma ha usato tutti i suoi miseri risparmi per curare sua madre. Poi le è stato diagnosticato il Morbo di Crohn.

Un giorno, quando sentiva di aver toccato il fondo, vide un annuncio di lavoro come tutor nel programma Youth Futures. "Mi sono presentata", dice, "perchè quando ero piccola volevo tanto che qualcuno si prendesse cura di me". Tzlil ha avuto il posto e con esso"una seconda possibilità!!! Ho cominciato anche a credere in me stessa. E' questo che dico ai ragazzi che seguo".

"Grazie per aver creduto in me"

Uno dei bambini che Tzlil ha aiutato si chiama Osher. Era stata avvertita che "era un bambino tremendo, violento e sempre in cerca di guai", ma Tzlil, dopo aver scoperto che era un bravissimo ballerino, lo ha incoraggiato a partecipare a una gara scolastica. E Osher alla fine ha vinto il primo premio! "Venne da me e mi abbracciò dicendomi: grazie per aver creduto in me!", racconta Tzlil.

Recentemente anche Tzlil ha ricevuto un grande incoraggiamento, quando ha vinto una borsa di studio per l'istruzione superiore!

Per saperne di più clicca qui

Fai una donazione online