Programma di aiuto ai soldati senza famiglia

Programma di assistenza ai Soldati Senza Famiglia

Molti giovani Ebrei idealistici da tutto il mondo lasciano le proprie famiglie per prestare servizio nell'esercito (Israeli Defence Forces) e molti di questi soldati non parlano bene l'ebraico e non hanno mezzi di sostegno sociale. Dopo aver finito il servizio militare, questi giovani soldati senza famiglia devono integrarsi nella società israeliana, trovare casa, continuare gli studi e trovare un lavoro, il tutto senza una famiglia in Israele su cui appoggiarsi.

Cos'è il programma di assistenza ai Soldati Senza Famiglia?

Il programma include molte attività e servizi per aiutare i soldati senza famiglia a fare la transizione dalla vita militare a quella civile.

Chi sono i beneficiari?

I soldati immigrati senza famiglia. Il programma li aiuta da poco prima della fine del servizio militare e continua subito dopo.

Come funziona?

Il programma include test attitudinali, sessioni individuali, consigli finanziari e un seminario prima del congedo com workshop. In oltre c'è una sovvenzione che può essere usata per continuare gli studi, libri, affitto o mobilio per la casa.

Cosa rende questo programma unico?

- Aiuta i soldati congedati che non hanno altro aiuto nel paese.
- Il servizio è immediato, conveniente e facilmente accessibile.

Chi aiuta?

Approssimativamente 700 nuovi soldati immigrati all'anno che vengono congedati dal IDF.

Come puoi aiutare?

Ogni Euro donato aiuterà un nuovo immigrato ad adattarsi alla vita civile dopo il congedo dal IDF preparando lui o lei alla vita civile.

Per saperne di più clicca qui

Fai una donazione online