Progetto Youth Futures – Aiutiamo i bambini a rischio durante la pandemia

Uno dei progetti sostenuti dal Keren Hayesod e della Agenzia Ebraica è Youth Futures che ha l'obbiettivo di incoraggiare i giovani svantaggiati a coltivare il proprio talento e a sviluppare le potenzialità individuali.

In Israele ci sono migliaia di bambini (6-13 anni) che crescono in povertà, la maggior parte vive nelle periferie e nelle campagne. Le restrizioni messe in atto per contenere la pandemia hanno aumentato i problemi per le loro famiglie. Molti genitori sono senza lavoro o costretti a ferie non retribuite (le ultime stime indicano un livello di disoccupazione salito al 24%). Per queste famiglie sta diventando difficile procurarsi necessità base come il cibo. Ad aumentare i problemi per i bambini è anche l'isolamento forzato. I tutor che si occupano di questi ragazzi sono a loro volta in difficoltà visto che anche loro si trovano in difficoltà economica a causa della pandemia. In questo momento particolare il programma Youth Futures vi chiede un contributo per aiutare i tutor a sostenere i bambini con l'aiuto psicologico.

Le vostre donazioni saranno di aiuto a 14.000 bambini e ai tutor nei 36 centri sparsi in tutto Israele per superare questo momento di difficoltà.

APPREZZIAMO MOLTO TUTTO QUELLO CHE FATE PER AIUTARE I BAMBINI IN ISRAELE SPECIALMENTE IN QUESTO DIFFICILE PERIODO.