Ambulanze anti-proiettile

A cosa servono le ambulanze anti-proiettile?

- Le ambulanze del Magen David Adom sono dislocate su tutto il territorio di Israele incluse le aree adiacenti all'Autorità Palestinese ed in zone isolate come gli insediamenti in Judea e Samaria.
- Molte zone sono molto distanti da ospedali e per raggiungerli spesso bisogna attraversare zone pericolose che mettono a rischio l'incolumità dei passeggeri e degli autisti.
- Le ambulanze anti-proiettile forniscono assistenza immediata in caso di attentato terroristico e spesso arrivano prima delle truppe sulla scena.

Cos'è una ambulanza anti-proiettile?

L'ambulanza anti-proiettile è un furgone Chevrolet SAVANA 350 con sospensioni e carrozzeria rinforzata per rendere il veicolo a prova di proiettile.

Come funziona?

- L'ambulanza viene equipaggiata con armatura protettiva (porte e telaio) e con vetri anti-proiettile spessi 33mm.
- Il cruscotto è riparato per consentire l'uso del veicolo in caso di attacco mentre il tetto è riparato per resistere ad attacchi ad arma da fuoco.
- Le gomme sono equipaggiate con “Run Flat”, un sistema che permette agli autisti di continuare a guidare anche quando le gomme vengono colpite da proiettili.

Chi aiutano le ambulanze?

Tutta la popolazione di Israele, specialmente chi abita in zone a rischio di attacco terroristico o da altri rischi per la sicurezza dei cittadini. Le ambulanze sono il primo soccorso e possono salvare la vita delle vittime di atti di violenza e sono fondamentali in zone come Gerusalemme Est, vicino alla Striscia di Gaza e in Cisgiordania.

Come puoi aiutare?

Il costo di una ambulanza è di $334.000.

Per saperne di più clicca qui

Fai una donazione online